Consigli per l’auto-apprendimento

autoapprendimentoSecondo degli studi che sono stati pubblicati negli USA, sembra che l'apprendimento on-line e l'apprendimento a distanza (in generale si può parlare di auto-apprendimento) siano una soluzione più efficace dell'apprendimento in una classe, sia per gli studenti delle scuole superiori, che per gli universitari e gli adulti. Negli ultimi dieci anni, internet, il lettore MP3, l'iPhone e altri dispositivi mobili, così come i siti di social networking, ci hanno messo di fronte a sempre più opportunità di utilizzare con successo dei sistemi di apprendimento on-line, corsi universitari on-line e molto altro, cambiando nettamente il modo in cui si affronta la conoscenza.

Vediamo alcuni concetti che si trovano alla base dell'auto-apprendimento.

Essere interessati. La prima cosa importante è quella di avere un certo interesse per l'argomento. Non si può imparare nulla se non lo si vuole. L'emozione è una parte importante del processo di apprendimento. La chiave è quella di iniziare.

Aspettarsi dei problemi per non rimanere delusi. Non bisogna aspettarsi di riuscire a capire al volo le cose la prima volta che si studiano. Bisogna essere consci del fatto che ci saranno dei problemi e delle difficoltà. Un po' come quando si fa un puzzle, mano a mano che si iniziano a mettere insieme i pezzi, si avrà un quadro più chiaro. Ricordate che alcune cose sono più facili da imparare, mentre altre richiedono più tempo per poter essere "assorbite".

Qualsiasi momento è utile per studiare. Bisognerebbe trarre il massimo vantaggio da Internet e dai vari dispositivi mobili, soprattutto in "tempi morti", magari mentre si viaggia in treno o mentre si sta facendo jogging.

Per poter fare tutto questo è fondamentale essere uno studente multimediale: più vario è il mondo che si sta cercando di scoprire e di apprendere, più vario è il modo in cui si cerca di imparare, migliori saranno i risultati finali. Ad esempio, si potrebbe scegliere di ascoltare un nastro per un certo periodo della giornata, intervallato con delle lezioni video, giusto per non annoiarsi.